Cerca English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
mercoledì 23 ottobre 2019 ..:: Articoli » Articoli 2013 » World Combat Games 2013 ::.. Registrazione  Login
Navigazione Sito

 World Combat Games Sanpietroburgo 2013 Russia Riduci
World Combat Games 2013 - lunedì 21 ottobre 2013

World Combat Games

Le Olimpiadi degli Sport da combattimento

Argento per Luigi Busà

 

Si sono svolti a Sanpietoroburgo in Russia i World Combat Games ( le Olimpiadi degli sport di combattimento) una manifestazione che si svolge ogni quattro anni ed è alla sua seconda edizione, competizione che vede impegnati i migliori otto atleti al mondo nelle rispettive categorie e discipline sportive. Partecipazione che l’organizzazione mondiale WKF programma con l’invito diretto agli atleti ritenuti per risultati e meriti tra i migliori otto al mondo. Della nazionale Italiana sono stati invitati per il Karate solo cinque atleti tre donne Laura Pasqua, Sara Cardin e Greta Vitelli e due maschi Luigi Busà e Stefano Maniscalco tutti pluri titolati a livello Europeo e Mondiale Luigi Busà. Ottima la prestazione giorno 21 ottobre del nostro campione del mondo in carica Luigi Busà che dopo quattro incontri gestiti brillantemente approda alla finale contro l’eterno suo rivale l’azerbagiano Rafael Aghayev, due grandi atleti che stanno scrivendo la storia di questa disciplina definiti due giganti del Karate mondiale. In questo torneo previsione rispettata, l’incontro che tutti gli appassionati di questo sport si aspettavano e come sempre l’attesa è ripagata, grande spettacolo e adrenalina pura. Questa volta per 3’ e 50’’ l’incontro è stato in equilibrio con un’ottima gestione tattica del nostro campione, purtroppo gli ultimi otto secondi Luigi ha avuto un calo di concentrazione permettendo cosi ad Aghayev di aggiudicarsi la vittoria e la medaglia d’oro. Per Luigi unico atleta della nazionale in zona medaglia in questa competizione una meritatissima medaglia d’argento e l’ennesimo podio sul tetto del mondo, buona anche la prestazione degli altri quattro atleti con Stefano Maniscalco che sfiora il 3° posto nei pasi massimi. E la sfida Bsà VS Aghaiev continua!!!!!!!!

 

 Stampa   
Copyright (c) 2000-2006   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2019 by DotNetNuke Corporation